Associazione Culturale Musicale

Incontri di Musica Bambini 3-6 anni con Genitori

di Marina Falzone

La musica è da sempre un mezzo comunicativo ed espressivo importantissimo per l'essere umano: Musica intesa come comunicazione ed espressione ma anche divertimento e interazione con l'Altro.
L'ambiente musicale nel qual il bambino cresce influenza la sua attitudine musicale e il suo potenziale di apprendimento: è importante avvicinare il Bambino alla Musica fin da piccolissimo, quando la capacità di apprendimento è massima.
Voce, corpo, movimento, l'ascolto di brani selezionati appartenenti a repertori diversi ed eseguiti dal vivo, la dimensione di gioco e di continua scoperta, l'Imitazione e l'Invenzione realizzano ad ogni incontro percorsi musicali per genitori e bambini nei quali giocare insieme comunicando attraverso il canto, la musica, i suoni.
Strumenti privilegiati saranno il corpo e la voce introducendo anche strumenti 'a percussione' e etnici di diversa provenienza per realizzare un percorso di integrazione tra gesto, corpo, voce e suono, sviluppando capacità di coordinazione e di controllo del gesto corporeo e vocale.
Negli incontri di Musica con i Bambini e i loro Genitori si ha cura di creare una situazione accogliente e alcuni 'piccoli' rituali: il momento di accoglienza, accompagnato da canti insieme che i Partecipanti potranno riconoscere.
L'incontro è con il/i Genitore/i o gli adulti di riferimento, che accompagnano il Bambino nell'incontro, per affinare e sviluppare una musicalità nella interazione genitore-bambino e per utilizzare la Relazione Affettiva che è alla base dell'apprendimento del Bambino.
La proposta potrà essere realizzata nell'ambito scolastico (al termine della normale attività didattica) o in incontri di piccolo gruppo o individuali (bambino e genitori).
Obiettivi:

  • favorire nel bambino la conoscenza di sé e del mondo attraverso il Suono e la Musica
  • arricchire il linguaggio sonoro, ritmico e motorio del bambino e dei genitori
  • creare un ambiente idoneo a sviluppare, in grandi e piccoli, una musicalità spontanea e un ampliamento delle conoscenze musicali
  • sviluppare capacità cognitive: la coordinazione motoria, memoria musicale, attenzione, spazialità, linguaggio
  • stimolare una curiosità verso i Suoni: ampliamento della sensibilità uditiva
  • rafforzare il legame affettivo e comunicativo genitore-bambino

Questo sito utilizza cookies.